Fuga Magica (installazione artistica e performance) 2021-03-23T11:05:18+02:00

Project Description

Fuga magica (A magical escape, installazione artistica)

I grandi temi dell’esistenza assumono forma visibile e si rivelano in sequenza lungo un percorso di crescente consapevolezza.

Con una performance di Mauro Covacich, l’installazione artistica anima gli spazi suggestivi del Memoriale della Shoah in occasione della Giornata Internazionale dei Musei e si interroga sul senso della vita.

Le Stanze delle Testimonianze mostrano su una superficie digitale la relazione tra opposti stati dell’esistenza: abbandono/cura; deportazione/ritorno; inganno/svelamento; smarrimento/ritrovarsi; segregazione/libertà; violenza/relazione.

Il pensiero si accende incedendo nel percorso, sino a diventare la luce di una fuga magica: in un palcoscenico inquadrato dalle coperte isotermiche di sopravvivenza, Mauro Covacich interpreta le favole per raccontare dell’istinto, della fuga, dell’oggi.

Cliente: Fondazione Memoriale Della Shoah Di Milano Onlus

Location: Memoriale Della Shoah, piazza Edmond Jacob Safra, 1, Milano