Il Parco del Piccolo Principe 2019-07-25T15:43:57+02:00

Project Description

Il Parco del Piccolo Principe

Un’esposizione permanente per vivere in armonia con sé stessi e con il pianeta

Nella splendida cornice del Parco Naturale Regionale di Porto Conte, Blu Oberon ha curato il concept, l’allestimento, i contenuti, i video e i supporti tecnologici per un’esposizione permanente che potesse raccontare gli splendidi ecosistemi del Parco con gli occhi del Piccolo Principe.

Come il Piccolo Principe che, durante il suo viaggio tra i pianeti, scopre tutto ciò che su di essi abita e si sente partecipe delle emozioni, delle sensazioni e delle vite degli altri, anche all’uomo si disvela, con la conoscenza, l’innata empatia verso il tutto più grande che gli sta intorno.

Lo scopo dell’esperienza di una visita al Museo è l’identificazione con la Natura valorizzata in tutte le sue sfaccettature, e al tempo stesso la comprensione di sé e del senso della propria esistenza, attraverso la cognizione e il rispetto del mondo che ci circonda.

L’esposizione è divisa in una “parte chiara”, che, attraverso l’uso di strumenti tecnologici e di contenuti studiati ad hoc, consente di svolgere attività di educazione ambientale in maniera accattivante: schermi touch, libri personalizzati, casse audio binaurali.

La “parte oscura” è invece luogo di meditazione e, al tempo stesso, di emozione: plastici prototipati in 3D con proiezioni calibrate, una grande sfera e un audio avvolgente si accompagnano a una narrazione che stimola il visitatore alla scoperta del mondo che ci circonda.

Infine: LUMINA. È in questa installazione artistica collettiva che l’essenziale diventa visibile agli occhi: la luce dell’intelletto, guidata dalle emozioni, genera un’energia in grado di proteggere il nostro mondo e di preservarlo per i millenni a venire.

Cliente: Parco Regionale Naturale di Porto Conte

Location: Casa Gioiosa – Tramariglio, Alghero (SS)